Loading..

Product was successfully added to your shopping cart.





Iscriviti e ricevi uno SCONTO DEL 10%

Il carrello è vuoto.

Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Benvenuto sul sito laziostylestore.com, il negozio ufficiale online di S.S. Lazio S.p.A. I prodotti in vendita su laziostylestore.com sono distribuiti da EPI srl.

Marchi, loghi e altri segni distintivi di vario genere presenti nel sito appartengono ai rispettivi proprietari.
E' vietato l'uso di marchi, loghi e altri segni distintivi inclusa la riproduzione su altri siti internet da parte di terzi non autorizzati.
I contenuti del sito (testi, grafica, immagini e animazioni) sono protetti dal diritto di autore; è quindi vietata, tra l’altro, la riproduzione delle immagini e la loro pubblicazione in qualsiasi forma senza autorizzazione scritta di EPI.

Ad ogni acquisto di merce tramite il sito si applicano le seguenti

Art. 1 - DEFINIZIONI

1.1.“Sito” è il sito internet laziostylestore.com, dedicato alla vendita del merchandising ufficiale di S.S. Lazio S.p.A.

1.2.“Cliente” è il soggetto (persona fisica o giuridica) che effettua l’acquisto sul Sito, accettando le condizioni generali di vendita.

1.3. “EPI” è EPI srl, con sede in Via Magistretti, 10 – 20128 Milano, società iscritta presso la C.C.I.A.A. di Milano al n. 359848 del Registro delle Imprese - C.F. – P. IVA n. 11670080156.

EPI è licenziatario ufficiale S.S. Lazio S.p.A.

1.4. “Ordine” è il modulo di richiesta dei beni in vendita, compilato dal Cliente tramite il Sito.

1.5. “Prodotti” sono i beni posti in vendita sul Sito, in base alle condizioni generali di vendita.

1.6. “Prodotti personalizzati” sono i beni caratterizzati su richiesta e indicazione specifiche del Cliente.

1.7. “Prezzo” è il corrispettivo della vendita dei soli beni.

1.8. “Contratto” è il contratto a distanza che ha per oggetto la vendita dei prodotti, in base alle condizioni generali di vendita.

1.9. “Parti” sono EPI e il Cliente.

Art. 2 - MODALITA’ TECNICHE DI CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

2.1. I prodotti sono posti in vendita in base ai termini e alle condizioni previste dal contratto pubblicato sul sito al momento dell’ordine.
2.2. Per poter procedere ad un acquisto il Cliente, deve seguire le seguenti modalità:

  • I) selezionare il prodotto e azionare il pulsante “aggiungi al carrello”: a quel punto comparirà il riepilogo delle caratteristiche principali del prodotto prescelto e l’indicazione del prezzo totale dovuto, comprensivo delle spese di spedizione (con esclusione solo di eventuali dazi doganali, ove dovuti) e delle imposte;
  • II) azionare il pulsante “procedi al checkout” e compilare il modulo di richiesta (“Ordine”), indicando la modalità di pagamento prescelta; il Cliente, prima di procedere alla fase successiva, è tenuto a verificare l’esattezza dei dati inseriti, della cui veridicità è responsabile;
  • III) prendere visione delle presenti condizioni generali di contratto azionando relativo pulsante e esprimere l’accettazione delle stesse cliccando sulla casella a fianco alla dicitura “accetto i termini e le condizioni di vendita”;
  • IV) azionare il pulsante “acquista”: il pulsante evidenzierà, come per legge, che l’inoltro dell’ordine implica l’obbligo di pagare la merce che si sta per acquistare.

2.3. A seguito di ciò il Cliente riceverà una conferma dell'ordine nella quale saranno riportati la tipologia dei prodotti ordinati, il prezzo di ciascuno di essi, le imposte relative, le spese di consegna, la modalità di pagamento prescelta e sarà segnalata la sussistenza della facoltà di recesso di cui al successivo art. 8, esercitabile ricorrendone i relativi presupposti.
2.4. Il contratto si intende concluso e vincolante per le parti quando EPI trasmette al Cliente la conferma d'ordine all'indirizzo di posta elettronica dallo stesso indicato nella registrazione al sito.
2.5. Il contratto sarà archiviato con facoltà per il Cliente di avervi accesso mediante
2.6. La realizzazione e fornitura dei prodotti personalizzati proposti in vendita tramite il sito è subordinata a una specifica richiesta da parte del Cliente, da formularsi seguendo le indicazioni presenti nel sito stesso. Per l'acquisto di tali prodotti è richiesto il pagamento anticipato ed è escluso il diritto di recesso dal contratto di acquisto.
2.7. Oltre che in italiano, il contratto potrà essere concluso in una delle seguenti lingue: Inglese.

Art. 3 - TEMPI E MODALITA’ DI CONSEGNA

3.1. Il recapito dei prodotti presso l’indirizzo di spedizione indicato dal cliente nell’ordine viene effettuato a mezzo corriere espresso.
3.2. Tempi di consegna dei prodotti: 24-48 ore per l’Italia, 48-72 ore per l’Europa, 3 o più giorni lavorativi per i Paesi extra Europa, trascorse 24 ore dalla data di ricevimento dell’ordine da parte di EPI. I tempi sono indicativi e non strettamente vincolanti per EPI. In ogni caso la consegna avverrà al più tardi entro trenta giorni dalla data di conclusione del contratto.
3.3. In caso di mancata consegna dei beni entro il termine pattuito ovvero entro il termine di giorni trenta, il Cliente deve invitare EPI ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze ed è legittimato a risolvere il contratto solo se il termine supplementare cosi' concesso dovesse scadere senza che i beni gli siano stati consegnati.
3.4. In caso di indisponibilità di uno o più prodotti, sopravvenuta successivamente alla conferma d’ordine, EPI ne darà notizia al Cliente via mail, salvo procedere comunque alla spedizione dei restanti prodotti ordinati dal Cliente stesso. In tal caso il contratto rimarrà valido limitatamente ai prodotti effettivamente spediti e il Cliente non potrà rifiutare la consegna parziale o il pagamento della merce effettivamente consegnata, né avrà diritto di ottenere risarcimenti o indennizzi, ma solo di ricevere la restituzione del prezzo corrispondente al prodotto o ai prodotti indisponibili, ove già corrisposto.

Art. 4 - REGISTRAZIONE

4.1. Per effettuare l’acquisto dei prodotti non è necessario effettuare una preventiva registrazione. L'utente del sito può comunque scegliere di registrarsi: la registrazione è gratuita, rapida e non comporta alcun obbligo di acquisto. All'effettuazione del primo ordine, il Cliente sarà automaticamente registrato e riceverà una password generica, che potrà essere subito modificata tramite il link presente nella mail di conferma. Il Cliente si impegna a comunicare dati corretti, veritieri e completi in merito a: indicazioni anagrafiche, recapiti personali, altre informazioni utili all'evasione dell'ordine.
4.2. Il Cliente è tenuto a conservare copia della conferma di acquisto inviata da laziostylestore.com all'indirizzo di posta elettronica indicato dal cliente stesso nella registrazione al sito.

Art. 5 - PREZZO, PAGAMENTO E FATTURA

5.1. I prezzi sono espressi in Euro (€) e comprendono l’Imposta sul Valore aggiunto (I.V.A) vigente per le rispettive categorie merceologiche di appartenenza.
5.2. Il prezzo totale risultante al termine dell’ordine è comprensivo di spese di spedizione, ma non di eventuali dazi doganali e/o tasse aggiuntive sulla vendita, necessari per l’importazione della merce in territorio straniero. Qualsiasi onere aggiuntivo per operazioni di sdoganamento sarà esclusivamente a carico del destinatario della spedizione.
5.3. Il pagamento del prezzo dovrà essere effettuato:

  • - al momento dell’effettuazione dell’ordine, per il pagamento anticipato con carta di credito o PayPal
  • - al momento della consegna dei prodotti, per il pagamento in Contrassegno. Tale pagamento può avvenire solo in contanti e solo per gli ordini consegnati in Italia.

5.4. La richiesta di fatturazione deve essere effettuata contestualmente all’ordine.
Il cliente, una volta ricevuta la conferma dell’avvenuto acquisto, dovrà inviare una e-mail al Servizio Clienti ( customercare@laziostylestore.com ) indicando:

  • Numero dell’ordine
  • Ragione sociale
  • Indirizzo di fatturazione
  • Codice Fiscale e/o Partita IVA

In caso di ordini telefonici il cliente dovrà comunicare direttamente all’operatore nel corso dell’acquisto la richiesta di fattura e i relativi dati.
Il documento verrà inviato successivamente al richiedente in formato digitale tramite e-mail.
Non verranno accettate richieste di fatturazione effettuate nei giorni successivi alla data di accettazione dell’ordine.

Art. 6 - FORZA MAGGIORE

6.1. Nel caso in cui il contratto non possa avere esecuzione, neppure in parte, per indisponibilità della merce o per altra causa di forza maggiore, EPI né darà comunicazione via mail al Cliente entro trenta giorni a decorrere dal giorno della trasmissione dell’ordine e sarà liberata da ogni sua obbligazione, salvo il rimborso delle somme eventualmente già da quest’ultimo corrisposte.

Art. 7 - COPYRIGHT E MARCHI

7.1. Il contratto non conferisce al Cliente alcun diritto su marchi, loghi e altri segni distintivi di vario genere presenti nel sito, né sui relativi contenuti.

Art. 8 - DIRITTO DI RECESSO

8.1. In base al disposto degli artt. 52 e ss. d.lgs n. 21/2014, il Cliente-consumatore ha diritto di recedere dal contratto, senza penali e senza necessità di specificarne il motivo, entro e non oltre quattordici giorni dal ricevimento della merce (o, nel caso di beni multipli ordinati mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Cliente o un terzo da lui designato, diverso dal vettore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo bene).
8.2. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso il Cliente deve, prima della scadenza del termine di cui al punto precedente, informare EPI della sua decisione:
a)inviando comunicazione scritta al seguente indirizzo:
EPI srl – Via Magistretti, 10 – 20128 Milano
entro 14 giorni dal ricevimento dei prodotti. Tale comunicazione può essere inviata tramite posta, e-mail (customercare@laziostylestore.com) o fax al numero +39 02/27209493.
8.3. In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente è tenuto a restituire la merce ricevuta ad EPI, facendola pervenire presso la sua sede in Milano, Via Magistretti n. 10 (CAP 20128), senza indebito ritardo e comunque entro i quattordici giorni successivi alla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto; il termine si considera rispettato qualora il Cliente rispedisca i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni.
8.4. Il costo diretto della restituzione dei beni è a carico del Cliente.
8.5. Il Cliente è tenuto a restituire la merce in stato integro di conservazione e con etichette originali non rimosse. L'imballo dei prodotti deve essere accurato, al fine di salvaguardare gli involucri originali da danneggiamenti, apposizioni di scritte o etichette. Il consumatore e' responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi.
8.6. Ove il diritto di recesso sia stato esercitato conformemente alle suddette disposizioni, EPI provvederà, entro trenta giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso, a restituire al Cliente tutti i pagamenti ricevuti, in relazione all’ordine cui si riferisce il recesso stesso, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale ove ciò non comporti al Cliente costi conseguenti al rimborso; tuttavia, a’ sensi dell’art. 56, comma III, d.lgs. n. 21/2014, è facoltà di EPI, il ' trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
8.7. Il diritto di recesso è facoltà delle sole persone fisiche che agiscono per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (consumatori). Pertanto, sono esclusi dal diritto di recesso, tra l’altro, rivenditori e aziende.
8.8. Il diritto di recesso è parimenti escluso, a’ sensi dell’art. 59 d.lgs. n. 21/2014, nel caso di fornitura di beni personalizzati (si veda precedente art. 2.6.), nonché di beni sigillati che non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna.
8.9. Non si effettuano rimborsi o sostituzioni sui prodotti personalizzati su richiesta espressa del cliente (es.: prodotti personalizzati con nomi e/o numeri, con patch, con iniziali, a eccezione di prodotti difettosi o danneggiati); sull’abbigliamento intimo e i costumi; su maglie gara in seguito al cambio del numero di maglia del giocatore o del suo trasferimento ad altra squadra. Per prodotti a prezzo scontato (sezione Outlet, promozioni speciali) non si effettuano rimborsi ma sono possibili sostituzioni o la richiesta di un buono di valore corrispondente all’importo pagato, da utilizzare successivamente.

Art. 9 - DIRITTI DEL CLIENTE IN CASO DI DIFFORMITA’ DEI PRODOTTI.

9.1. Nell’eventualità in cui il Cliente ravvisi un difetto di conformità del prodotto, e sia un consumatore, lo stesso ha facoltà di chiederne la riparazione o la sostituzione senza spese, ove possibili e non eccessivamente onerose, e qualora queste non siano possibili ovvero risulterebbero eccessivamente onerose, può chiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. La risoluzione del contratto è peraltro esclusa in caso di difetti di conformità di lieve entità.
9.2. A seguito della denuncia EPI provvederà in un congruo termine al ritiro del prodotto presso il Cliente e, previa verifica della sussistenza della difformità, alla sostituzione dello stesso ovvero, ricorrendone i presupposti, al rimborso parziale o integrale del prezzo; è comunque facoltà di EPI proporre rimedi alternativi disponibili, come, a titolo di esempio, la sostituzione del prodotto con altro di diversa natura ma valore equivalente, scelto tra quelli esposti nel sito, ovvero il rilascio di un buono di valore corrispondente all’importo pagato, da utilizzare successivamente contattando il Servizio Clienti; nel caso in cui il Cliente accetti, EPI provvederà ad eseguire la prestazione rimediale specificamente proposta.

Art. 10 - PRIVACY

10.1. I dati comunicati dal Cliente necessari all'esecuzione del contratto sono trattati in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 2003 n. 196 in materia di Protezione dei dati personali. Per ulteriori informazioni il Cliente può consultare la sezione Privacy del presente sito.

Art. 11 - COMUNICAZIONI

11.1. Tutte le comunicazioni tra le parti dovranno essere effettuate per iscritto e inviate all'indirizzo dell'altra parte indicato, per EPI, nelle presenti condizioni di contratto e, per il Cliente, nell'ordine dallo stesso inviato.
11.2. Si intendono validamente inviate per iscritto anche le comunicazioni trasmesse all'indirizzo di posta elettronica dell'altra parte, come sopra individuato.

Art. 12 - LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

12.1. Le parti, stipulando il contratto a’ sensi del precedente art. 2, convengono che lo stesso è disciplinato dalla legge italiana e sottoposto alla giurisdizione italiana, e che è espressamente esclusa l'applicazione ad esso della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Beni.
12.2. Per ogni controversia concernente la validità, esecuzione o interpretazione del contratto ed i relativi effetti sarà competente: a) il Foro del luogo di residenza o domicilio del Cliente, se il Cliente è un consumatore ed è residente o domiciliato in Italia; b) in via esclusiva il Foro di Milano, in ogni altro caso.